Informazioni sul percorso

Informazioni sul percorso

Attraverso il paesaggio monumentale delle Dolomiti di Sesto

La gara si svolge sul percorso originale di 17 km e 1.333 metri di dislivello, estremamente affascinante dal punto di vista paesaggistico.

Planimetria del percorsoProfilo altimetricoPlanimetria area di partenzaCartina topografica

Percorso 2021 – Percorso modificato

17 km e 1.333 metri di dislivello

Dopo la partenza dalla „Haus Sexten“, si passa per la statale verso Sesto e si ritorna verso la strada principale fino a Sesto e si prosegue fino a Moso. Girando verso la Val Fiscalina, chiamata la valle più bella del mondo, si corre tra prati fioriti estivi e larici colorati. Qui inizia la prima salita.

Arrivati alla fine della valle, le selettive serpentine portano al Rifugio Comici. Il sentiero poi prosegue fino al Rifugio Pian di Cengia a quota 2.575 m con una meravigliosa vista sulle Dolomiti di Sesto.

Dalla Forcella Pian di Cengia si passa davanti al Monte Paterno, al di sopra dei Laghi dei Piani, per poi finalmente arrivare al Rifugio Locatelli.

Passaggio tecnico Appena sopra la linea degli alberi Sezione nella foresta Sezione di livello in montagna Ponte poco dopo il Büllelejochhütte Pausa dopo il primo tratto ripido Passaggio di livello Ripidamente su serpentine